IN EDICOLA OGNI LUNEDI’ NELL’EDIZIONE CARTACEA

OSIMO – Sabato 23 e domenica 24 aprile, in occasione della  svoltisi ad Osimo, la Collection Atletica Sambenedettese si è piazzata al comando sia tra i Cadetti che nelle Cadette.

Questo successo di classifica è stato possibile grazie ad una importante prova corale degli Orange e anche per i due acuti di Alessandro Caccini ed Emma Silvestri i quali, rispettivamente, hanno stabilito i nuovi primati regionali con 4000 e 3947 punti, ritoccando i precedenti record che già gli appartenevano. Le performances dei due alfieri dell’atletica giovanile sambenedettese avrebbero potuto avere dei risvolti ancor più clamorosi se non ci fosse stato il maltempo che ha condizionato moltissimo le gare della seconda giornata svoltesi con pioggia battente ed un freddo pungente.

Alessandro Caccini, che è balzato in testa alle classifiche nazionali dell’anno, ha stabilito ben quattro nuovi personal best sulle 6 gare disputate ( 14”35 nei 100 ad ostacoli, 1,62 nell’alto, 39,08 nel giavellotto e 26,62 nel disco ) oltre ad ottenere 5,89 nel lungo e 3’01”45 nei 1000 metri. La performance di Caccini lo candida di diritto alla conquista del titolo nazionale in ottobre ai Campionati italiani di categoria. Alle sue spalle con 2612 punti piazza d’onore conquistata dall’altro orange Edoardo Giommarini mentre quinto è giunto Emanuele Mancini con 2243 punti, autore di un eccellente 14”65 sui 100 ad ostacoli e sesto  con 2123 punti. Questo ottima prova degli esathleti della Collection ha consentito di conquistare la leadership provvisoria della Classifica regionale di società nella Categoria Cadetti con 8885 punti seguiti a lunga distanza dall’Atletica Osimo con 6417 punti.

Nel pentathlon Cadette Emma Silvestri, oltre a stabilire il nuovo record regionale, acquisisce la leadership nazionale del 2016 , sigla ben quattro personal best sulle 5 gare disputate, di cui tre primati sociali quali 12”49 nei 100 ad ostacoli, 1,53 nell’alto, 4,94 nel lungo, oltre ad ottenere il personale di 21,42 nel giavellotto e 1’36”80 nella prova conclusiva dei 600 metri. Lusinghiera prestazione di Arianna Bruno giunta quarta con 2796 punti con diversi record personali tra cui 13”02 nella sua gara degli 80 ad ostacoli mentre dodicesima è giunta Ludovica Bruni con 2033 punti.

Anche in questa categoria la Collection è al comando della classifica regionale a squadre con 8776 punti seguita sempre dall’Atletica Osimo con 8395 punti. Dopo i pregevoli risultati ottenuti ai Campionati Societari Regionali di staffette, la Collection Atletica Sambenedettese continua a mietere successi in un’annata che, alla luce dei risultati ottenuti in questo primo scorcio di stagione, potrebbe portare all’atletica della nostra città risultati addirittura superiori agli anni passati.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)