MARTINSICURO – I carabinieri di Martinsicuro, su esecuzione di un’ordinanza di carcerazione, hanno tratto in arresto Giuseppe Martiradonna, 51 anni, originario di Bari.

L’uomo dovrà scontare una pena detentiva di 4 mesi per concorso in furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

La vicenda si era verificata a Bari nel 2011. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Castrogno.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 381 volte, 1 oggi)