SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una psicologa costretta a fare i conti col dramma della sparizione della figlia. Emergono le prime anticipazioni sulla trama di “Scomparsa”, fiction Rai che verrà girata a San Benedetto a partire dal 9 maggio.

Protagonista sarà Vanessa Incontrada, che interpreterà una psicologa. A rivelarlo la stessa attrice in un’intervista rilasciata al settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni: “E’ un ruolo di donna tosta e sportiva. Cambio look: mi tagliano i capelli. Non vedo l’ora. Il bello del nostro lavoro è cambiare e io sogno di poterli avere corti”.

In settimana, il location-manager della serie farà tappa in Riviera per definire gli ultimi dettagli. Gli sfondi principali riguarderanno il lungomare, nel tratto compreso tra il ponte sull’Albula e la pineta antistante lo chalet ‘Il Pescatore’.

Interessate anche Piazza Caduti del Mare (dove verrà istituito il divieto di sosta per 4-5 giorni), Piazza Matteottie e la Riserva Sentina, nelle vicinanze del Tronto.

Prodotta dalla Endemol, “Scomparsa” andrà in onda sull’ammiraglia di Viale Mazzini nel 2017, probabilmente tra marzo ed aprile. Ad affiancare la Incontrada ci sarà Daniele Pecci. La regia è stata affidata a Fabrizio Costa.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.873 volte, 6 oggi)