MONTEGRANARO – Episodio di violenza. I carabinieri della stazione di Montegranaro sono intervenuti durante la notte del 23 aprile presso un bar del luogo dove B. A., 30enne extracomunitario del luogo pregiudicato, stava creando disordine all’interno della struttura.

Era in evidente stato di ebbrezza alcolica. Il gestore ha chiamato i carabinieri che giunti sul luogo hanno cercato di calmare il ragazzo non riuscendo nell’intento. Infatti il 30enne si è scagliato contro i carabinieri prima verbalmente e in seguito fisicamente tramite colluttazione.

E’ stato bloccato grazie anche all’intervento di una pattuglia dell’aliquota radiomobile di Fermo. Ai militari l’extracomunitario ha procurato lesioni guaribili in sei giorni.

Il 30enne è stato arrestato e dovrà rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale nonché lesioni personali e ubriachezza.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 927 volte, 1 oggi)