IN EDICOLA OGNI LUNEDI’ NELL’EDIZIONE CARTACEA

PORTO SAN GIORGIO – Il grande lavoro a livello giovanile svolto dal settore tecnico del Volley Angels Project porta i suoi frutti e dopo il record delle tre formazioni under 14, di cui una (per ora) tra le migliori 27 della regione, e delle quattro squadre under 13 femminili, ecco che è arrivato un altro punto fondamentale nella storia di questa società.

Le due formazioni Under 13 Pizzeria Cip e Ciop di Porto San Giorgio e Adriaservice di Porto Sant’Elpidio hanno raggiunto l’agognato obiettivo stagionale di entrare entrambe nella finale provinciale a nove squadre. E il risultato è stato ottenuto con un percorso netto importante con due partite vinte per 2-0 con qualche piccolo patema solo per le ragazze sangiorgesi che hanno dovuto sospirare nell’ultimo set rimontando con il Comunanza da un 14-21 ad un 27-25. L’appuntamento più importante ora è per domenica 24 aprile quando si giocheranno le cosiddette semifinali, i tre raggruppamenti, cioè, che consegneranno i pass di accesso alle finali del 22 maggio.

“La nostra speranza – ha dichiarato il direttore sportivo Fulvio Taffoni – è che entrambi i nostri team possano accedere alla finalissima per le prime tre posizioni, cosa che visto l’andamento di tutta la stagione non è impossibile”. Intanto c’è grande soddisfazione in casa Volley Angels Project per un risultato veramente di proporzioni storiche, visto che solo un’altra volta nella nostra provincia è capitato che due squadre della stessa società abbiamo disputato una finale provinciale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)