SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ atteso per giovedì 21 aprile l’arrivo in città della Commissione di valutazione di Aces Europe che dovrà decidere se assegnare il titolo di Città Europea dello Sport 2017 a San Benedetto del Tronto.

Lo scorso 19 novembre il Comune di San Benedetto del Tronto avanzò la richiesta di candidatura all’Aces Europe (Associazione delle Capitali Europee dello Sport), associazione no profit costituita a Milano nel 2000 che assegna annualmente i titoli di “European Capital of Sport”, “European City of Sport” e “European Town of Sport”).

La proposta di candidatura era stata accettata lo scorso 30 novembre e nei giorni 22 e 23 aprile la Commissione valuterà il tessuto sportivo locale ai fini della scelta tra le diverse città europee candidate, operando una valutazione degli impianti sportivi, dei luoghi preposti alle attività fisiche e della politica sportiva perseguita dall’Amministrazione Comunale.

Nella mattinata di venerdì 22 aprile ci sarà la visita di alcuni impianti sportivi: Circolo Tennis “Maggioni”, Circolo Nautico Sambenedettese, Stadio “Riviera delle Palme, Palasport “Bernardo Speca” e il nuovo skate park. All’ora di pranzo, la delegazione Aces visiterà il campo da rugby “Nelson Mandela” dove ci sarà anche un “terzo tempo”.

Nel pomeriggio, alle 16, si terrà la visita al Centro Sportivo “Sabatino D’Angelo” e alla pista di pattinaggio su strada che, proprio per l’occasione, sarà intitolato a “Pietro e Teresa Merlini” a cui è intitolato l’omonimo asilo e che donarono il terreno dove sorge l’impianto . Alle 17, in Municipio, si terrà la cerimonia di cosiddetta “Difesa della Candidatura”, nel corso della quale sarà presentato il dossier “Città Europea dello Sport 2017” e saranno esposte le politiche sportive della città.

La visita terminerà sabato 23 con una conferenza stampa della Commissione ACES in programma alle ore 11 presso la Palazzina Azzurra durante la quale interverranno i partecipanti del progetto “Guadagnare salute” che ha lo scopo di promuovere e praticare l’attività motoria durante la terza età.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 915 volte, 1 oggi)