MARTINSICURO – Un consiglio comunale straordinario per parlare di sicurezza. L’assise, richiesta dalle minoranze consiliari 10 mesi fa, si terrà mercoledì 13 aprile a partire dalle ore 21.

“Dopo un attesa inspiegabile – il commento del consigliere di minoranza, Massimo Vagnoni – finalmente si potrà discutere in maniera pubblica di un tema sempre attuale della nostra città.

Sarà quindi una occasione, mi auguro, di concreto e operativo confronto non solo tra le forze politiche ma, soprattutto, con tutti coloro che vorranno dare il proprio contributo di proposte e idee.

La richiesta è nata dalla necessità, avvertita almeno da parte nostra, di far si che questo tema venga affrontato in maniera strutturale e non con interventi avulsi da un contesto generale.

Sarà quindi importante comprendere se gli interventi posti in essere sinora abbiano avuto l’efficacia attesa, in modo da poter programmare al meglio eventuali correttivi o ulteriori azioni da intraprendere.
Il nostro Comune, a mio avviso, oltre a continuare a sollecitare le istituzioni su un aumento di forze dell’ordine da destinare al nostro territorio, dovrà porre in essere iniziative autonome volte a migliorare la vivibilità del territorio investendo in maniera mirata sulla creazione di più aree di aggregazione e implementando le iniziative di presidio delle aree maggiormente soggette a episodi di micro criminalità.
Questo Consiglio non risolverà certamente il problema, ma da un serio dibattito e confronto penso che possano emergere soluzioni e, soprattutto, la consapevolezza che su questo tema dobbiamo fare tutti qualcosa di più. ”
All’ordine del giorno anche la surroga del consigliere Roberto Prosperi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)