SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un bilancio di dieci anni di guida della città. Giovanni Gaspari illustrerà gli interventi realizzati e le opere inaugurate in un incontro pubblico che si terrà mercoledì 20 aprile alle 18 in Municipio.

Il titolo dell’appuntamento, che si svolgerà in Sala Consiliare, è eloquente: “Così la città ha cambiato volto”.

Il sindaco si soffermerà soprattutto sui lavori effettuati nell’ambito della messa in sicurezza delle scuole e sugli investimenti al Sociale. Ma all’appello mancheranno i diversi progetti promessi in campagna elettorale fin dal 2006: dal restyling del lungomare alla nuova piscina, passando per la riqualificazione dell’ex stadio Ballarin.

Nella stessa occasione verrà inoltre presentato il volume “Settanta per cento – Dieci anni di campagne di comunicazione istituzionale attraverso i manifesti”. A tutti gli intervenuti sarà consegnata una copia del volume mentre ai primi 100 che confermeranno la loro presenza attraverso una mail da inviare asegreteriasindaco@comunesbt.it entro il 19 aprile, sarà consegnata una copia speciale in edizione limitata.

Il progetto fu approvato dalla giunta lo scorso 22 dicembre. Il tomo ha lo scopo “di conservare alla memoria collettiva cittadina il valore di alcuni eventi che, per risonanza o utilità sociale, meritano di essere ricordati nel tempo”.

Il periodo interessato sarà quello compreso tra il 2006 e il 2016. Sono stati recuperati manifesti, pieghevoli, opuscoli e cartoline di manifestazioni che il Comune ha organizzato direttamente o sostenuto mediante vari patrocini. La spesa dell’operazione non dovrebbe superare i 10 mila euro.

L’iniziativa ha già fatto registrare critiche sul fronte politico, con Forza Italia e Orgoglio Sambenedettese che contestarono un’azione di propaganda in piena fase di campagna elettorale.

Va precisato che l’idea non è inedita. Si rifà infatti ad un altro volume di circa 150 pagine pubblicato alla fine degli anni Novanta dall’ex sindaco Paolo Perazzoli. In quel caso vennero prese in considerazione le manifestazioni organizzate nell’arco di tutto il primo mandato (1993-1997) e di metà del secondo (1997-1999).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 841 volte, 1 oggi)