SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Tutto pronto per il “Samb-Day”. Domenica in tarda mattinata, il corteo che porterà i tifosi rossoblu a piedi dal “Ballarin” al “Riviera delle Palme”, si riunirà intorno alle ore 12 nel piazzale antistante la Curva Sud dello storico impianto per poi dirigersi a piedi verso lo stadio passando per il centro cittadino.

Non prima però di aver celebrato il 60° anniversario della storica B del ’56 attraverso l’apposizione di una targa commemorativa alla presenza, informa il Comitato Fondazione Ballarin, anche di Giorgio RoncaroloFabrizio Roncarolo e Giuseppina Astraceli, rispettivamente figlio e nipote del presidente rossoblu di quegli anni e figlia del capitano dei rossoblu di quegli anni.

L’organizzazione fa poi sapere che, al termine di Samb-Jesina, per tutti coloro che lasceranno le auto presso il vecchio stadio, sarà messo a disposizione un bus navetta gratuito per il ritorno in zona Ballarin.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 856 volte, 1 oggi)