SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è concluso con un grande successo il workshop di percussioni che si è svolto al Centro Arti d’Oriente sotto l’esperta guida di Valentina Ocasti e organizzato dalle Sirene del Nilo.

“Sono state quattro ore di lavoro intenso, ma proficuo, che hanno portato a positivi risultati” – è stato il commento dell’organizzatrice Debora Ciriaco, che ha rimarcato come la Ocasti sia rimasta positivamente colpita dal grado di preparazione delle danzatrici che hanno preso parte al workshop.

Valentina Ocasti è danzatrice, insegnante e coreografa bolognese, molto conosciuta in Italia e all’estero per il suo stile elegante e delicato, ma al contempo energico e frizzante, spirito col quale conduce le sue lezioni e i seminari. Dal 2011 fa parte del cast di Bellydance Evolution, ideato e diretto da Jillina, col quale si è esibita in diversi paesi dell’Europa, negli Stati Uniti, in Marocco e Giappone. E’ attualmente in formazione con Simona Minisini.

Le danzatrici che hanno partecipato all’apprezzatissima lezione sono Debora Ciriaco, Ingrid Ciriaco, Brunilda Coku, Donatella Rosetti, Roberta Sora, Sharon Angeloni, Antonella Romano, Aurora Di Donato, Barbara Bonifazi, Monia Rossi, Manuela Giarelli e Martina Filipponi. Le Sirene del Nilo sono presenti presso il Centro Arti d’Oriente in via Golgi (traversa di Via Voltattorni) a San Benedetto il martedì dalle ore 18, il giovedì dalle ore 20 e il venerdì dalle ore 18.30.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 431 volte, 1 oggi)