COLONNELLA – Blitz dei carabinieri nella giornata del 31 marzo. In mattinata era stato rubato un tir a Colonnella, nell’area di Vallecupa. Sul mezzo erano presenti 650 cartoni di bibite a loro volta rubati all’interno di un’azienda della zona.

I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta in collaborazione con i colleghi di Colonnella e il personale dell’11° Bgt Puglia-Cio Bari hanno rintracciato e fermato un 47enne pugliese di Cerignola.

L’uomo nella mattinata del 31 marzo è stato sorpreso alla guida del tir rubato. Il mezzo pesante è stato localizzato attraverso le indicazioni da parte della compagnia di Alba Adriatica e dal sistema satellitare presente nel mezzo.

La localizzazione è avvenuta lungo la Statale 673 a Trinitapoli. Il 47enne all’alt dei carabinieri non si è fermato e ha preso la Statale Adriatica bis verso Cerignola. Il malvivente ha provato a speronare il veicolo delle Forze dell’Ordine.

I militari hanno sparato un colpo di pistola alla gomma del mezzo pesante per fermarlo. L’uomo è stato bloccato e arrestato con le accuse di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. E’ stato condotto nel carcere di Foggia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 611 volte, 1 oggi)