SANT’ELPIDIO A MARE – A conclusione di un’attività investigativa i carabinieri di Sant’Elpidio a Mare hanno denunciato all’autorità giudiziaria M. F., 34enne pregiudicato tossicodipendente di Fermo.

Sull’uomo sono stati raccolti elementi di responsabilità (supportati da immagini della videosorveglianza) per un furto effettuato in un supermercato il 17 febbraio: aveva forzato la porta d’ingresso e asportato il contenuto di un registratore di cassa (all’interno pochi spiccioli).

Sempre a carico del 34enne è emerso dai carabinieri del nucleo radiomobile di Fermo altre responsabilità per il reato di ricettazione poiché il 18 febbraio a Lido Tre Archi era stato rintracciato a bordo di un veicolo rubato a Fermo. L’uomo, in compagnia di una 23enne di Fermo, aveva ingaggiato un inseguimento con i militari prima di abbandonare il mezzo e fuggire nelle campagne circostanti.

Dovrà rispondere per i reati di furto aggravato e ricettazione in concorso.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 483 volte, 1 oggi)