CUPRA MARITTIMA – Sinistro curioso nella mattinata del 31 marzo. Intorno alle 8.10 un capriolo è stato investito da un veicolo sulla Statale 16 nel territorio di Cupra Marittima, nei pressi del Gabry. La conducente dell’auto, una donna, non ha riportato ferite. Procedeva fortunatamente a velocità bassa.

L’animale selvatico ha riportato alcune ferite ma era ancora in vita. E’ stato preso in cura dalla Polizia Provinciale di Ascoli Piceno. A compiere i rilievi è giunta anche la Municipale cuprense.

Il capriolo, dopo accurate visite, è risultato in buona salute ed è stato liberato dagli uomini della Polizia Provinciale di Ascoli in un’area protetta situata sulla Valtesino.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 806 volte, 1 oggi)