SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel quadro dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti dal  Questore delle Province di Ascoli Piceno–Fermo Mario Della Cioppa finalizzati anche al monitoraggio del fenomeno della Movida negli orari serali, la Volante del Commissariato di San Benedetto del Tronto interveniva l’11 febbraio presso un circolo di San Benedetto a seguito di una lite avvenuta all’interno.

Nell’occorso una persona riportava lesioni personali. A seguito degli accertamenti e delle testimonianze acquisite in ordine alla lite e all’attività investigativa fatta successivamente dalla Squadra Mobile, unitamente al personale del Commissariato di San Benedetto del Tronto, emergeva che l’attività di somministrazione di bevande ed alimenti del circolo avveniva al di fuori degli orari prescritti e si permetteva l’accesso ai non soci e che era anche frequentato da numerose persone pregiudicate.

Considerando che tale attività illecita costituisce  una minaccia alla sicurezza pubblica, il Questore di Ascoli Piceno-Fermo il 25 marzo ha emesso la misura della sospensione della licenza ex Art. 100 T.U.L.P.S. al circolo per la durata di 15 giorni e con decorrenza immediata, pertanto il circolo rimarrà chiuso fino alla data dell’8 aprile.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.033 volte, 1 oggi)