CASSINO – Blitz degli agenti della polizia autostradale nel pomeriggio del 23 marzo. Gli uomini della sottosezione di Cassino hanno arrestato un 39enne campano residente a San Benedetto del Tronto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo stava viaggiava lungo l’A1 . E’ stato fermato alla carreggiata nord all’altezza del chilometro 672 con mezzo chilo di sostanze stupefacenti in auto. Ad insospettire i poliziotti è stato il nervosismo dell’uomo durante il controllo.

Gli agenti hanno rinvenuto dal veicolo 200 grammi di cocaina e 300 di hashish. La droga era nascosta sotto il sedile del lato passeggero. Per il 39enne è stato inevitabile l’arresto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.231 volte, 1 oggi)