IN EDICOLA OGNI LUNEDI’ NELL’EDIZIONE CARTACEA

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Martedì 22 marzo al campo Nelson Mandela di Porto D’Ascoli più di 130 giovani giocatori di rugby, sia ragazzi che ragazze, hanno partecipato alla fase distrettuale dei Giochi Sportivi Studenteschi 2015/2016 per le Istituzioni Scolastiche Secondarie di I° Grado, sotto la guida dell’Unione Rugby di San Benedetto del Tronto e della Federazione Italiana Rugby.

E’ stato il momento conclusivo di un intenso programma di lezioni di rugby nelle scuole, portato avanti dall’instancabile allenatore Romano Massa e dagli allenatori Settimio Valentini, Guido Cantalamessa e Mirko Alessiani dell’Unione Rugby, che con il loro grande impegno hanno reso possibile l’evento.

La mattinata ha impegnato i ragazzi e le ragazze Under 14 in diverse sezioni di gara di alta    qualità e non è mancato un momento speciale anche per i ragazzi Under 12, occupati invece in gare dimostrative.

Hanno partecipato le squadre della Scuola Media “S. Giovanni Bosco” di Castignano, dell’Istituto Comprensivo “G. Sacconi” di Montalto delle Marche, dell’Istituto Scolastico Comprensivo Nord – Plessi “Sacconi-Manzoni” di San Benedetto del Tronto e della Scuola Media “Cappella-Curzi” di Porto d’Ascoli. La meritata vittoria è andata alle squadre maschile e femminile Under 14 dell’Istituto Scolastico Comprensivo Nord “Sacconi-Manzoni” di San Benedetto del Tronto.

Al termine della mattinata tutti i giovani giocatori hanno partecipato ad un ‘Flash Mob’  al     centro del Campo 1 lasciando volare in cielo decine di palloncini colorati e rincorrendosi in un turbinio di allegria e amicizia.

Tutti i giocatori si sono meritati una buona merenda preparata dallo staff addetto al catering dell’Unione Rugby e hanno lasciato il campo “Nelson Mandela” per tornare a scuola stanchi ma felici.

Un grazie è doveroso all’Unione Rugby di San Benedetto del Tronto per l’organizzazione. I  complimenti vanno a Romano Massa, Settimio Valentini, Guido Cantalamessa e Mirko Alessiani per il grande lavoro svolto durante gli allenamenti con gli studenti e a Pierpaolo Spinozzi e Maria Francesca Novelli per le loro capacità nell’arbitraggio. Un grazie speciale a tutti i giovani giocatori, ai Dirigenti Scolastici e ai professori di tutti gli Istituti Scolastici partecipanti per la loro fattiva collaborazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)