SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Andrà in onda nel giorno di Pasqua la puntata di “Cucine da incubo” girata a San Benedetto alla fine di gennaio. I primi due episodi – la Riviera sarà protagonista nel secondo – verranno trasmessi da DeejayTv-Nove (canale in chiaro della piattaforma Discovery) domenica 27 marzo, a partire dalle ore 21.15.

Il reality che vede protagonista lo chef Antonino Cannavacciuolo si dedica ai ristoranti bisognosi di riscatto e rilancio. Cannavacciuolo aiuterà a riportare al successo un’attività in crisi. Prima lo chef pranzerà nel locale per dare una valutazione del cibo servito e del menù. Successivamente, osserverà l’organizzazione del lavoro durante una serata e, a fine servizio, tirerà le somme con i gestori. In base ai problemi emersi, il cuoco organizzerà delle piccole “mission” finalizzate a corroborare lo spirito di gruppo e responsabilizzare ogni membro dello staff.

Il locale verrà inoltre ristrutturato da una squadra di architetti e di interior designer per renderlo più accogliente e funzionale e Cannavacciuolo insegnerà allo chef come cucinare al meglio le portate del nuovo menù.

Le puntate di questa nuova serie sono state girate, oltre che a San Benedetto del Tronto, a Fiesole, Carignano, Milano, Albese con Cassano, Marano Marchesato, Taranto, Triuggio e Roma.

DeejayTv-Nove è visibile sul canale 9 del digitale terrestre e sul 145 del bouquet Sky.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.257 volte, 1 oggi)