TORTORETO – Tragedia a Tortoreto. Un operaio di 36 anni è morto mentre era sul posto di lavoro.

Per cause ancora da accertare, Federico Agostinone, 36enne di Montesilvano è rimasto schiacciato contro la trave del soffitto, mentre era all’opera sul cestello di un carro-ponte ad un’altezza di 10 metri.

Il tragico fatto è avvenuto nella mattinata di martedì 22 marzo, all’interno della Italprefabbricati. A nulla sono valsi i primi soccorsi portati dai colleghi del ragazzo, l’operaio è morto nonostante i ripetuti tentativi di rianimarlo.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, i carabinieri di Tortoreto che dovranno ricostruire la dinamica del tragico incidente sul lavoro.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.565 volte, 1 oggi)