IN EDICOLA OGNI LUNEDI’ NELL’EDIZIONE CARTACEA

CASTELFIDARDO – Il secondo dei quattro Criterium regionali di boxe giovanile previsti per le qualifiche alla Coppa italia si è svolto domenica 20 marzo presso il Palasport Olimpia di Castelfidardo e l’Accademia Pugilistica 1923 di San Benedetto del Tronto ha confermato la supremazia dei propri Cuccioli e Canguri, aggiudicandosi l’oro in entrambe le categorie.

Dopo l’exploit del doppio oro nel 1° Criterium tenutosi a Pesaro il mese scorso, l’affermazione del giovanissimo campioncino Leonardo Merolla nella categoria Cuccioli (5/6 anni) e dei promettenti Leonardo FrittoliClara Rita De Angelis nella categoria Canguri (9/10 anni)  sono la dimostrazione lampante di come il vivaio giovanile della Noble Art sambenedettese sia in forte crescita nella regione Marche.

Soddisfazione per il tecnico titolare Luigi Cava e gli insegnanti Antonella Croci, Stefano Ciabattoni e Antonio Auricchio, che si sentono ripagati per il serio lavoro svolto ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16 alle 17.15 presso il palasport “B. Speca” di San Benedetto del Tronto.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 178 volte, 1 oggi)