SAN BENEDETTO DEL TRONTO-Per la 28° giornata del raggruppamento F “sbarca” al Riviera l’Amiternina, penultima in classifica a cinque punti dalla zona Play Out. Palladini per l’occasione ritrova Luigi Palumbo, a lungo fermo per un problema muscolare che lo affliggeva dalla trasferta di Matelica. Confermato nel pacchetto difensivo a destra anche il giovane Pettinelli.

Formazioni:

Sambenedettese: Pegorin, Pettinelli, Flavioni, Barone(89′ Raparo), Salvatori, Conson, Titone, Sabatino, Sorrentino, Palumbo(62′ Forgione), Baldinini(70′ Pezzotti). A Disp.: Mazzoleni, Tagliaferri, Montesi, Carminucci, Candellori, Forgione, Pezzotti, Raparo, Fioretti. All.: Ottavio Palladini

Amiternina: Di Vincenzo, Lenart, Gizzi(73′ Tinari), Severini(78′ Santilli), Di Ciccio, Mucciarelli, Di Paolo, Di Alessandro(64′ Piccirilli), Terriaca, Marcotullio, Giordano. A Disp.: Pantarotto, Santilli, Tinari, Di Alessandro, Morra, Piccirilli, De Santis, Di Francesco, Postiglioni. All.: Candido Di Felice

Arbitro: Capezzi di Valdarno (Saviano/Nuzzi)

Note: Suggestiva la presenza di almeno un migliaio di bambini in curva sud. Distribuiti in settimana nelle scuola parecchi biglietti per consentire ai giovani e ai loro genitori di riempire il settore, che altrimenti sarebbe rimasto vuoto.

Marcatori: 39′ Conson (S)

Ammoniti: 34′ Giordano (A)

Espulsi:

Angoli:6-1

LA DIRETTA

7′ Sabatino lungo per Palumbo, esce provvidenzialmente e alla disperata Di Vincenzo che coi pugni allontana.

10′ Ancora Sabatino sulla trequarti, il centrocampista ignora Titone e cerca un passaggio sul secondo palo per Palumbo o Sorrentino ma la palla sfila sul fondo.

15′ Angolo di Barone, stacca Salvatori di testa con la palla che sorvola la traversa.

19′ L’Amiternina fino ad ora recita la parte del comprimario, gli abruzzesi mai si sono avvicinati con pericolosità all’area rossoblu. Per contro però neanche la Samb ha mai premuto sull’acceleratore con convinzione.

22′ Giordano prova ad imbeccare Terriaca dal limite dell’area ma la palla è lunga e sfila senza problemi in rimessa dal fondo.

25′ Punizione dal limite per la Samb a seguito dell’atterramento di Titone. Lo stesso attaccante e Barone si pongono al punto di battuta.

26′ Parte Barone, deviazione della barriera e angolo per la Samb.

33′ Baldinini suona la carica in contropiede, si fa di corsa più di 40 metri per poi suggerire per Titone che controlla e si gira ma viene fermato da un bell’intervento di Mucciarelli.

34′ Giordano atterra Titone ancora lanciato in contropiede. Punizione dai 35 metri che lo stesso Titone si incarica di battere. Giallo per Giordano.

36′ La palla di Titone finisce fuori, aveva colpito di collo pieno il calciatore rossoblu.

38′ Baldinini lungo per Sorrentino che in estrada prova a mettere in mezzo. Angolo concesso da Gizzi.

39′ Parte Barone e svetta di testa Conson che la mette in rete! Vantaggio Samb!

42′ Di Alessandro avanza sulla destra e crossa per Terriaca, colpo di testa dell’attaccante, ben indirizzato, e vola Pegorin!

45′ 2 i minuti di recupero concessi dall’arbitro.

45’+2 Finisce qui la prima frazione, i padroni di casa avanti con Conson.

55′ Primi dieci minuti senza acuti nella ripresa. Ci prova l’Amiternina a farsi viva ma sono nulli i pericoli corsi da Pegorin finora

62′ Forgione prende il posto di Palumbo nei rossoblu.

64′ Di Alessandro esce e Piccirilli entra negli ospiti.

68′ Sabatino in percussione cede a Sorrentino che mette un cross sul secondo palo dove accorre Forgione che fa sponda di testa per lo stesso Sabatino. Anticipo provvidenziale di Di Ciccio.

70′ Fa il suo ingresso in campo anche Pezzotti, gli fa spazio Baldinini.

72′ Barone controlla e pesca con un intelligente pallone Pezzotti oltre la linea. Fuorigioco però.

73′ Gizzi fuori e dentro Tinari nell’Amiternina.

74′ Ritmi bassi per i rossoblu nella ripresa coi padroni di casa che si sono praticamente limitati a contenere un’Amiternina comunque quasi mai apparsa vogliosa di andare a riacciuffare il risultato.

75′ Tinari atterra Sabatino sulla linea di fondo, all’interno dell’area. L’arbitro lascia correre tra le proteste del pubblico.

77′ Tiro da fuori di Pezzotti, papera di Di Vincenzo e palla che si insacca ma l’assistente alza la bandierina. Il gol non è valido.

78′ Esce Severini ed entra Santilli nelle file giallorosse, ultimo cambio per Di Felice.

86′ Titone lanciato in area avversaria è fermato dal direttore di gara pr un discutibile fallo avvenuto poco prima.

87′ Interessante punizione defilata per il piede di PEzzotti. Salgono le torri rossoblu.

87′ Stacca e segna Titone! Ancora fuorigioco segnalato. Fischi al Riviera per la terna arbitrale!

89′ Il terzo e ultimo cambio per Ottavio Palladini è Raparo che prende il posto di Mario Barone.

90′ Sugli sviluppi di un corner, stoppa e prova il mancino a giro Forgione, palla alta.

90+4′ Finisce qui la gara, la Samb supera di misura l’Amiternina e conquista te punti importanti.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.397 volte, 1 oggi)