ACQUASANTA TERME – Operazione dei carabinieri nella giornata dell’11 marzo. I militari di Ascoli hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di F.S., 51enne di San Benedetto del Tronto ma residente ad Acquasanta Terme, colpito da una pena di 4 anni per una serie di truffe ai danni di cittadini.

Questi ultimi, convinti dalla sua “professionalità”, gli consegnavano ingenti somme di denaro per ottenere ricavi su fantomatici investimenti nel campo delle assicurazioni.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.747 volte, 1 oggi)