FOLIGNO – Interessante progetto umbro-marchigiano all’orizzonte. Si sta pensando alla creazione di una pista ciclabile da Foligno a San Benedetto del Tronto. Duecento chilometri dividono le due città.

A quanto riportato dal sito rgunotizie.it, sono più di venti i sindaci impegnati nello stilare un progetto “creativo ed ecosostenibile”. Il primo cittadino di Foligno, Nando Mismetti, ha affermato nel pomeriggio del 7 marzo ai microfoni di Radio Gente Umbra: “Siamo pronti con gli altri sindaci del territorio, a creare una pista ciclabile sino a Civitanova Marche che poi proseguirà a San Benedetto del Tronto”.

Nell’articolo di rgu.notizie.it è riportato che prossimamente verranno stilati i protocolli d’intesa per una collaborazione tra i vari soggetti istituzionali per dare vita ad una collaborazione volta ad intercettare fondi europei. Alla base del progetto c’è l’idea di una estensione di superficie sufficiente per attrarre, a livello internazionale, gli appassionati di vacanze condotte a piedi o in bicicletta grazie alla ricchezza e alla qualità di offerta naturale, culturale, artistica ma anche ricettiva e di ristorazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 872 volte, 1 oggi)