SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Casetta Incantata è il luogo dove vorreste veder crescere vostro figlio. La “Casetta Incantata” infatti è il nome del nuovo centro per l’infanzia sorto a San Benedetto, in via del Palladio.

Il centro si trova in un appartamento, scelta non casuale ma voluta per far sentire il bambino in un ambiente familiare, come confermato dai colori delle pareti tenui per trasmettere tranquillità. Così come tutto l’arredamento interno è in legno, così come sono i giochi.

La sala comune è stata dedicata ai giochi d’imitazione in legno perché credo fortemente in questa forma d’apprendimento; così i bambini passano al minimarket, alla cucina, al lettino per le bambole, insomma rappresentano attraverso il gioco libero momenti di vita quotidiana. All’interno della “Casetta Incantata” si svolgono attività come progetti pedagogici quali laboratori delle stagioni, delle emozioni e della pittura, perché ogni giorno i bambini apprendono a giocare anche “sporcandosi le mani” con i giochi dalla primavera in poi e parecchie attività vengono svolte nel giardino esterno.

La “Casetta Incantata” si distingue dal classico “asilo nido” anche per la flessibilità oraria che si garantisce ai genitori: spesso si è alla ricerca di una struttura per i bambini per necessità lavorative e invece alla “Casetta Incantata” si crede nell’importanza della socializzazione tra i coetanei.
Garantendo questa flessibilità, il genitore può scegliere l’ingresso del bambino per 2 o 3 volte a settimana oppure optare per la classica forma di tutti i giorni.

Per ulteriori informazioni potete visitare la nostra pagina facebookLa casetta incantata sbt o chiamare la coordinatrice Biancamaria Ruffini al numero: 3282567168.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.010 volte, 1 oggi)