FABRIANO – Record storico per la squadra agonistica della Pool Nuoto Sambenedettese: tredici pass per i Campionati italiani primaverili di Riccione del 1/6 aprile 2016 e lo straordinario bottino di 36 medaglie conquistate ai Campionati regionali invernali del 20/21 e 27/28 febbraio: sedici ori, dodici argenti e sei bronzi.

Su tutti Alessio Cicchi con cinque ori ed un argento, poi Laura Franceschi con tre ori, cinque argenti ed un bronzo, a seguire Riccardo Di Quirico con tre ori e tre argenti, Francesco Traini con tre ori e due argenti, Nicolò Chiarini con due ori e tre argenti, Armela Allushi due bronzi e poi Sara Pagliarini e Cristiano Serafini con un bronzo cadauno.

A rimarcare le ottime prestazioni ottenute, cinque nuovi record di società ad opera di Lorenzo Cacciatori negli 800 stile, Laura Franceschi nei 1500 stile e 200 stile, Leandro Falasca Zamponi nei 200 dorso e della staffetta 4×100 mista ragazzi con Nicolò Chiarini, Francesco Traini, Alessio Cicchi e Riccardo Di Quirico.

Merita poi di essere ricordato che in quasi tutte le gare gli atleti Nicolas Di Buo’, Giulio Pulsoni, Vittorio Bianconi, Samuele Ripani, Daniele Re, Matteo Capriotti ed Erica Parisani, anche se non hanno conquistato un posto sul podio, hanno ottenuto le loro migliori prestazioni cronometriche stagionali a riprova, della rilevante e minuziosa preparazione svolta.

Bravi quindi tutti i ragazzi della squadra agonistica della Pool Nuoto Sambenedettese per l’impegno e la serietà dimostrata, ma un grande plauso anche agli allenatori Andrea Benedetti e Valeria Damiani, che quotidianamente in piscina, svolgono allenamenti con competenza e professionalità.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 277 volte, 1 oggi)