SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un importante riconoscimento per il fotografo sambenedettese Alberto Cecchini. Dal 26 al 28 febbraio si è tenuta ad Orvieto, nel Palazzo dei Sette, il Fiof 2016. Nella notte degli Awards il concorso fotografico italiano più atteso dell’anno il Fiipa del Fiop, tenutosi nell’ottocentesco teatro Mancinelli,Cicchini è stato premiato come vincitore assoluto nella categoria sport.  

Un primo posto categoria sport con la foto del football americano che ritrae i Doplhins di Ancona contro i Giants Bolzano nei play off; un secondo posto categoria sport con una foto scattata al “Riviera delle palme” nel fine gara Samb-San Nicolò in cui l’arbitro Giovanni Nicolini viene scortato dall’antisommossa; un secondo posto categoria  “fine art” con l’immagine apocalittica de “Il raggio” nel mare Adriatico; 5 menzioni d’onore nelle categorie people, fine art, sport, ritratto, più un buono da 500 euro offerto da Fotocine industria digitale, e un riconoscimento con pubblicazione per il progetto Imago.it del Fiof, insieme ad altri 45 fotografi italiani di fama internazionale.  

Le foto  di Imago esposte in Cina in occasione del festival fotografico di Lishui 2015 potranno essere ammirate a ad orvieto  presso  il Palazzo dei Sette dalle 10 alle 16 (dal 29 febbraio al 29 marzo) e presso Palazzo Coelli dalle 10 alle 13 (dal 29 febbraio al 29 marzo).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 877 volte, 1 oggi)