SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riscontri positivi per la prima tappa del progetto “Salute in cammino con la luna piena” che si è svolto lunedì 22 febbraio con partenza dalla sede Acli di via Mercantini.

E’ stato il primo appuntamento, al quale hanno aderito 50 persone, di una lunga serie di eventi che si svolgeranno nel corso dell’anno 2016, proprio nelle notti di luna piena, e che permetteranno così ai partecipanti di ammirare, con l’aiuto proprio della luna, le bellezze del nostro territorio.

In ogni notte di luna piena sarà proposto un percorso diverso. Dopo la tappa di San Benedetto del Tronto, infatti, sono previste quelle di Monteprandone del 22 marzo, di Porto d’Ascoli del 22 aprile, di Monsampolo del 21 maggio, di Cupra Marittima del 20 giugno e di Ascoli Piceno del 20 luglio tanto per fare qualche esempio.

Si tratta dunque di un programma, dunque, che tocca vari centri e che permetterà ai podisti che parteciperanno ad un lato di fare movimento e dunque occuparsi del proprio benessere fisico, dall’altro di stare insieme, creando dunque un importante momento di aggregazione e socializzazione, e dall’altro ancora di conoscere meglio il nostro territorio che ha delle ricchezze di cui i cittadini non sono informati.

“Salute in cammino con la luna piena”, organizzata dall’U.S. Acli Marche in collaborazione con il Circolo Acli Oscar Romero, non è una competizione né una gara. “Invitiamo i partecipanti – dicono i promotori della manifestazione – ad approfittare dell’occasione per parlare con chi sta accanto durante la camminata e a godere della natura e delle bellezze storiche, artistiche ed architettoniche presenti”.

Per ulteriori informazioni sul progetto “Salute in cammino con la luna piena” si può consultare la pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche. La partecipazione è gratuita

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)