MARTINSICURO – Al via le Final Eight di calcio a 5.

In un palasport tirato a lucido per l’occasione,  scenderanno in campo per disputare quarti di finale e semifinali di Coppa Italia, a partire dalle 14 di mercoledì 2 marzo, le 8 migliori formazioni under 21 italiane .

La prima sfida dei quarti di finale sarà Milano-Brillante Torrino, a seguire Fenice Veneziamestre-Carlisport Cogianco (ore 16), Block Stem Cisternino-Kaos Futsal (ore 18) e Real Rieti-Aosta (ore 20).

Venerdì 4 marzo, di fronte a centinaia di studenti degli istituti locali, si disputeranno le semifinali, al termine delle quali andranno in scena le due grandi novità di questa edizione: le quattro squadre pranzeranno assieme nell’ambito del “Fair Play Futsal”, poi le due finaliste saliranno sullo stesso pullman per dare vita al “Road to Pescara”. Cinquanta chilometri di viaggio per raggiungere il Pala Giovanni Paolo II, dove calcheranno il prestigioso parquet nero, i capitani poseranno per alcune foto di rito con la coppa e i tecnici si intratterranno con i giornalisti per la conferenza stampa, alla vigilia della finalissima di sabato.

“Dopo l’ottimo lavoro di presentazione, preparazione e cura dei dettagli, finalmente la parola passa al campo – è il commento del sindaco di Martinsicuro, Paolo Camaioni – Ringrazio nuovamente chi si è impegnato per portare questa importante manifestazione nella nostra città e che in questi giorni ha dedicato alla causa le sue migliori premure. Per tutti Simone De Stefanis, Sandro Di Berardino ed il nostro Orlando Di Paolo. Pregevole il sostegno operativo della società che gestisce l’impianto”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 234 volte, 1 oggi)