SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Successo agevole per la Tennis Tavolo Oikos San Benedetto, che tra le mura amiche supera il fanalino di coda della serie B1 Muravera, sceso in riviera senza il suo straniero, il rumeno Giol. De Vecchis, Giammarino e Pace hanno trovato abbastanza facilmente la strada della vittoria e conquistato, seppure in coabitazione con altre due squadre, il secondo posto in classifica.

“In questa occasione – ha detto un più che soddisfatto presidente Vincenzo Agostini – abbiamo schierato due sedicenni (Arcangel Giammarino e Leonardo Pace) insieme al nostro capitano Alessandro De Vecchis e direi che la soddisfazione è grande. Mancano tre partite al termine del campionato e lo stiamo disputando in maniera quasi perfetta, ben oltre le nostre aspettative”.

Il prossimo incontro casalingo è previsto per il 12 marzo contro la Persichitti Casalbordino dell’imbattuto Li Weimin. La classifica del girone D della serie B1 vede sempre in testa a punteggio pieno il Torre del Greco Sant’Espedito con 22 punti, seguito dalla Oikos San Benedetto, dal Circolo Tt Molfetta e dalla Ennio Cristofaro Casamassima a 14. Con 12 punti c’è la Persichitti Casalbordino, a 10 la Eos Enna, a 2 punti Muraverese, seguita dal Muravera, ancora a secco di punti.

Buone notizie giungono anche dalla seconda squadra della Tt Oikos (militante in serie C2) che ha battuto Porto Recanati per 5-2.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte, 1 oggi)