MARTINSICURO –Al via la prima parte dei lavori per la realizzazione del “Bike to coast”, il progetto della Regione Abruzzo che prevede la realizzazione di una pista ciclabile che unirà tutta la costa adriatica regionale da Martinsicuro a San Salvo.

Nella città truentina cantiere aperto dal 14 marzo fino al 30 di giugno. Si riprenderà poi a lavorare dopo l’estate, dal 15 settembre fino al termine dei lavori. Lo ha annunciato l’assessore al Turismo del Comune di Martinsicuro, Massimo Corsi.

“I lavori del Bike to Coast partiranno da Villa Rosa sud in direzione sud-nord – dice l’assessore – Solo la prima parte dell’intervento (Villa Rosa sud fino a via Baracca) vedrà chiusa tutta la carreggiata  con accesso solo ai residenti ed eventuali clienti di Hotel o chalet.

Per il resto del lungomare, compatibilmente con le esigenze della ditta esecutrice, abbiamo richiesto la chiusura parziale del tratto, visto che soprattuto per Villa Rosa centro si tratta solo di nuova vernice ed installazione di cartellonistica.

Informeremo i cittafini  settimanalmente sull’andamento dei lavori”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.285 volte, 1 oggi)