SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Erano tre le ginnaste della World Sporting Academy in lizza presso la palestra federale “Appoggetti” di Fermo sabato 25 febbraio, quando si è svolta la 2° prova del Campionato Regionale Categoria Allieve GAF: per L2 Rebecca Morè, per L3 Alessia Giovanna Palerma e per L4 Sofia De Santis.

Per quanto non prive di errori, le esecuzione agli attrezzi hanno comunque permesso alle ginnaste sambenedettesi di salire sul podio, a conferma del loro indiscusso tasso tecnico, che nel tempo dovrà essere confortato da altrettanta maturità caratteriale.

Le atlete: L2 – Rebecca Moré, 1° classificata e Campionessa Regionale 2016; L3 – Alessia Giovanna Palerma, 2° classificata; L4 – Sofia De Santis,  3° classificata.

Otto invece ginnaste della World Sporting Academy in gara domenica 26 febbraio al Palazzetto dello Sport di Fossombrone per il 2° Torneo di GpT/GAF di 2° livello. Le atlete erano suddivise in due fasce di età e precisamente: nella 1° fascia Rebecca Lepera 3° classificata, Martina Di Pietro 4° classificata, Roberta Travaglini 10° classificata; nella 2° fascia: Alessandra Gabrielli 2° classificata, Miriam Stefania 19° classificata, Aurora Litta, Ylenia Maria Consorti, Alessia Scordato.

Anche in questo segmento della ginnastica la WSA trova le sue soddisfazioni in vista dei cambiamenti che il prossimo anno caratterizzerà questo settore, le cui discipline di base confluiranno nelle sezioni GAF, GAM, GR etc. Un risultato – confortato da non più di tre sedute settimanali di allenamento – che vede due podi e cinque ginnaste finaliste nazionali in quel della Ginnastica in Festa 2016 di Pesaro.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)