FERMO – La Tecno espugna il Firmum Village di Fermo battendo per 3/1 il Futsal Orange e si conferma capolista del girone C di serie C2 di calcio a cinque. Vittoria meritata per i ragazzi di mister Grossi sugli arancioni fermani, frutto soprattutto di un secondo tempo nel quale i rivieraschi si sono mostrati più autoritari e padroni del campo, facendo valere la loro maggiore qualità tecnica e rispondendo in modo ordinato ed intelligente al ritorno degli avversari, il cui furore a volte è sembrato superare il limite dell’agonismo.

A farne le spese sono stati Sciarra e Roma che escono anzitempo dal terreno di gioco e si vanno ad aggiungere alla già folta infermeria rossoblù. Dopo il vantaggio iniziale dei locali, ci pensa Cannella a siglare la parità nella prima frazione di gioco, prima che Roma e Crescenzi nella ripresa fissino il risultato sul definitivo 3 a 1 per i rivieraschi. Buona la direzione di Sonia Bolognesi della sezione di Fermo.

Nel prossimo turno la Tecno è di scena al PalaSpeca contro il Csi Stella dell’ex Talamonti. Sarà una sfida molto interessante tra la Tecno capolista inaspettata, ma con merito, e i gialloblù di Stella di Monsampolo il cui progetto tecnico ed economico ha l’ambizione e il riconoscimento di tutti a essere quello vincente per la vittoria finale del torneo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)