MONTEGIORGIO – Loriana Dichiara sarebbe stata avvistata da un testimone a Camerino il 9 o il 10 febbraio, cioè dopo la denuncia di scomparsa che i familiari dell’avvocatessa di 56 anni di Montegiorgio hanno fatto ai carabinieri l’8.

Per questo motivo, le ricerche si sposteranno a Camerino. A quanto riportato dall’Ansa, verrà trasferito nella cittadina anche il punto avanzato di coordinamento delle perlustrazioni cui collaborano anche i Vigili del Fuoco di Ancona con personale Tas specializzato nell’analisi del territorio con mappe e dispositivi satellitari.

L’uomo che crede di aver visto Loriana ha detto che la donna camminava a piedi, da sola, in una zona fuori dal centro abitato.

La segnalazione non è l’unica giunta da varie località dopo che il caso è approdato in televisione: le altre, tutte verificate, si sono rivelate infondate.

I carabinieri hanno diffuso il fermo immagine di una telecamera di sorveglianza che ha inquadrato la Punto marrone di Loriana in transito in una via del paese.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)