Margherita Sorge, Tonino Capriotti, Antimo Di Francesco e Paolo Perazzoli danno il massimo per tirar fuori dei programmi originali e innovativi. Forse era meglio mettere i banchi più distaccati

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)