TERAMO – Aveva litigato verso l’ora di pranzo dell’11 febbraio con la madre. Per questo motivo una 36enne si era allontanata dall’abitazione di Teramo con la minaccia di suicidarsi.

Le forze dell’ordine sono state allertate e poco dopo la donna è stata rintracciata, in buone condizioni, nei pressi di piazzetta del Sole.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 777 volte, 1 oggi)