TERAMO – Proseguono le attività di prevenzione e controllo del territorio da parte della Polizia di Stato sul territorio comunale Teramano volte alla prevenzione e repressione dei reati con particolare riferimento al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i più giovani.

Nel pomeriggio dell’11 febbraio, con l’impiego di unità della Squadra Volante della Questura di Teramo congiuntamente a quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, unità cinofila della Questura di  Pescara e del Reparto Volo della Polizia di Stato di Pescara, si è proceduto ad un altro mirato controllo del centro storico cittadino, in particolare dei luoghi maggiormente frequentati dai più giovani esegnalati dai cittadini  quali aree da “attenzionare”, tra cui piazzetta del Sole.

Nel corso dell’attività sono stati sottoposti a controllo 31 giovani tra i 14 e i 24 anni. Due di questi, un cittadino teramano ed uno extracomunitario, sono stati trovati in possesso di hashish per uso personale e, pertanto, sono stati segnalati al Prefetto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)