PORTO SANT’ELPIDIO – Blitz dei carabinieri nella notte tra il 7 e l’8 febbraio. I militari della radiomobile di Fermo hanno bloccato un’autovettura di grossa cilindrata.

Alla guida c’era uno straniero di origine albanese, B. E. di 30 anni (senza dimora e pregiudicato), che è stato arrestato per reingresso illegale in Italia dopo essere stato espulso nel 2014 dal Questore di Pesaro Urbino. L’uomo era stato espulso a seguito dei suoi trascorsi giudiziari ed era considerato dalle autorità molto pericoloso.

E’ stato portato nelle camere di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Fermo. Affronterà il rito per direttissima.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)