ASCOLI PICENO- Direttamente dal “Del Duca” la Samb è impegnata per il 23° turno di serie D contro il Monticelli. Gli uomini di Palladini vogliono riscattare il 5 a 4 subito in casa nello scorso ottobre, quando a guidare i rossoblu c’era ancora l’aretino Beoni, esonerato poi due turni più tardi. 800 gli spettatori.

Formazioni: 

Monticelli: Mecca, Canali, Monaco, Sosi, Adamoli, Alijevic, Petrucci, Gesuè(64′ Matinata), Galli, Filiaggi, Traini(72’Vallorani). A Disp.: Orsini, Stangoni, Ricci, Oddi, Vallorani, Ippolito, Poli, Matinata, Amelii. All.: Nico Stallone

Sambenedettese: Pegorin, Montesi(49′ Pettinelli), Flavioni, Barone(76′ Fioretti), Salvatori, Conson, Titone, Sabatino, Sorrentino(82′ Candellori), Palumbo, Raparo. A Disp.: Mazzoleni, Tagliaferri, Pettinelli, Casavecchia, Candellori, Forgione, Pezzotti, Fioretti, Gavoci. All.: Ottavio Palladini

Arbitro: Luca Pedretti di Lovere (Cristiano/Collesano)

Note:

Marcatori: 44′ Palumbo(S), 45′ Alijevic (M)

Ammoniti: 25′ Traini (M), 38′ Sosi (M), 41′ Raparo (S), 51′ Flavioni(S), 84′ Petrucci(M) e Sabatino(S)

Espulsi:

Angoli: 4-8

LA DIRETTA:

1′ Partita iniziata ed è subito il Monticelli a farsi avanti con Alijevic che gestisce una palla sulla trequarti, allontanata subito senza problemi da Salvatori. Samb da subito vigile dietro.

2′ Rimane a terra Marco Raparo, toccato duro da Alijevic il numero 11 rossoblu rimane a terra dolorante.

4′ Raparo serve una bella palla a liberare il sinistro di Palumbo che spara addosso ad Adamoli e conquista il primo corner.

4′ Da corner stacca Salvatori: palla alta sopra la porta di Mecca.

6′ Samb che adesso ha alzato nettamente il baricentro, presidiando da qualche minuto la metà campo del Monticelli.

10′ Petrucci se ne va sulla destra e serve con una sorta di “Trivela” l’accorrente Galli che tocca appena mettendo fuori causa anche Filiaggi, ben appostato dietro di lui. Grossa occasione per i biancazzurri.

16′ Punizione da buona posizione per Barone che mette in mezzo, ma la palla su cui stava arrivando di testa Salvatori è allontanata dalla difesa ascolana.

20′ Titone scappa sulla sinistra e con esperienza si guadagna una punizione interessante anticipando Sosi e prendendosi il fallo. Sul piazzato proprio Titone viene pescato da Barone sul secondo palo col numero 7 che viene strattonato da un difensore ascolano. Qualche protesta ma l’arbitro dice che si può proseguire.

24′ Torna ad affacciarsi davanti il Monticelli, angolo guadagnato da Petrucci con lo stesso giocatore che si appresta a battere. Palla che scende in area ed è colpita da Filiaggi che chiama Pegorin a una grande parata.

25′ Giallo a Traini che ostacola Pegorin alla rimessa.

26′ Titone riceve palla sulla trequarti, se la sposta e prova a esplodere il sinistro che rimane però strozzato e finisce a lato.

30′ 0-0 tra Samb e Monticelli quando abbiamo appena passato la mezz’ora di gioco, partita gradevole e giocata a ritmi abbastanza alti, col Monticelli che ha avuto l’occasione più ghiotta con Galli e Filiaggi che non sono riusciti a mettere in porta il cross di Petrucci al 10′.

33′ Montesi rimane a terra toccato duro da Gesuè, la Samb guadagna solo un angolo da questa situazione.

36′ Quarto corner per i rossoblu, il pallone di Barone al centro è recapitato ancora alla testa di Salvatori che schiaccia di testa ma trova solo Galli che rilancia.

38′ Anche Sosi finisce sulla lista dei cattivi dell’arbitro per aver steso Titone che si faceva pericoloso sulla sinistra. Buona punizione per la Samb.

39′ Barone va direttamente in porta e trova i pugni di Mecca. Pericoloso il centrocampista napoletano.

40′ Scintille in area apalla ferma in attesa dal corner fra Sosi e Salvatori col primo che cade a terra, l’arbitro non crede al difensore e lascia proseguire.

41′ Giallo per Raparo che colpisce un avversario nel tentativo di calciare a porta.

44′ Samb in vantaggio! Palla filtrante dentro l’area di Raparo per Palumbo che insacca di sinistro anticipando Mecca!

45′ Da angolo per il Monticelli sbuca Alijevic che insacca di testa. 1 a 1  del Monticelli incredibile! (a fine gara Traini precisa di aver toccato la conclusione, il gol è di Traini).

46′ Tutto pronto per la ripresa, la Samb si è fatta incredibilmente rimontare il gol trovato a fatica con Palumbo facendosi sorprendere sull’angolo di Petrucci che ha pescato l’inserimento di Alijevic.

47′ Pericoloso il Monticelli con Filiaggi che dalla sinistra calcia un cross teso in area, area però ben presidiata da Conson che spazza in angolo.

49′ Titone, ben liberato da Flavioni prova il destro a giro, fuori di poco.

49′ Pettinelli per Montesi è la prima mossa di Palladini.

51′ Giallo per Flavioni che atterra Petrucci e regala una punizione pericolosa al Monticelli.

54′ Caparbia percussione in area di Sabatino che vince un paio di rimpalli ma non riesce a liberare un tiro pulito col pallone che sfila fuori non lontano però dalla porta.

57′ Errore di Flavioni che rinvia di testa sui piedi di Petrucci il cui destro però è centrale e ben controllato da Pegorin.

59′ Discesa di Pettinelli sulla destra, palla che finisce a Raparo che prova un tiro velleitario da 35 metri che finisce fuori docilmente alla sinistra di Mecca.

63′ Bell’azione di Petrucci che rientra sul sinistro e prova a esplodere il tiro, ancora una volta strozzato e sul fondo.

64′ Gesuè esce e lascia il posto a Matinata nel Monticelli.

72′ Traini esce e lascia il posto a Vallorani nel Monticelli, mentre la partita vive un momento di stallo con le squadre che si stanno allungando ma che non riescono ad essere particolarmente pericolose nonostante gli sforzi.

75′ Prova la percussione Conson sugli sviluppi di un piazzato, la palla tesa in mezzo è però allontanata da Sosi.

76′ Fioretti prende il posto di Barone nella Samb, che adesso dovrebbe mettersi con un 4-2-31 con Fioretti a supporto di Sorrentino e Titone e Palumbo ad agirgli ai lati.

82′ Entra Candellori ed esce Sorrentino nelle file della Samb.

84′ Dopo un fallo di Sabatino esplode un parapiglia in mezzo al campo con un calciatore del Monticelli che cade anche a terra, l’arbitro decide per il giallo a Petrucci e Sabatino.

85′ Partita che diventa nervosa adesso con parecchi interventi ruvidi da una parte e dell’altra. L’arbitro ha deciso per la mano leggera non ricorrendo a troppi cartellini.

89′ Raparo regala incomprensibilmente un angolo al Monticelli che però non riesce ad essere pericoloso, Galli infatti non arriva sul pallone.

90′ Quattro  minuti di recupero concessi dall’arbitro per un secondo tempo più nervoso che godibile dal punto di vista del gioco.

94′ Finisce qui. 1 a 1 fra Monticelli e Samb.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.305 volte, 1 oggi)