ROSETO – La Diavoli Verde Rosa di San Benedetto del Tronto ha preso parte a “Sport per la Vita”, manifestazione di pattinaggio artistico a rotelle giunta ormai alla 31^ edizione. L’idea di dare vita a uno spettacolo a scopo benefico è venuta tanti anni fa a Licia Giunco, ricordata da tutti con grande affetto e a cui oggi l’evento è dedicato.

A partire dalle 20.30 di sabato 6 febbraio, il Pala Maggetti di Roseto ha visto scendere in pista tanti gruppi, tra cui anche quello della Diavoli Verde Rosa, denominato “Alla conquista dello spazio” e formato da più di 60 elementi. Le musiche e le coreografie di Ivan Bovara hanno creato un atmosfera degna di “Star Wars” e hanno dato modo al pubblico di apprezzare tutti i giovani pattinatori della società sambenedettese, che vanta tra le sue file l’atleta di livello internazionale Alessandro Fratalocchi e che nel 2015 ha conquistato due titoli italiani con l’Esordiente Kevin Bovara nel singolo e gli Esordienti Alba Marconi e Kevin Bovara nella coppia.

Lo spettacolo è stato garantito anche dalla presenza di grandi Campioni: Debora Sbei (Campionessa mondiale 2015 nel singolo femminile), Andrea Girotto (Campione mondiale 2015 nel singolo maschile), Rebecca Tarlazzi e Luca Lucaroni (Campioni mondiali 2015 nella coppia artistico), Elena Leoni e Alessandro Spigai (Campioni mondiali 2015 nella coppia danza), Silvia Stibilj (Campionessa mondiale 2015 nel solo dance), Alessandro Spigai (Campione mondiale 2015 nel solo dance), Wenjen Tung e Johnson Chien (Campioni nazionali del Taiwan nella coppia artistico), Laura Marzocchini e Patrick Venerucci (pluricampioni mondiali).

Quest’ultimo collabora alla parte artistica di “Sport per la Vita”, a cui partecipa sin dagli inizi: “Per me questa è una tappa da trent’anni. C’è sempre tantissimo entusiasmo e il pubblico aumenta ogni anno di più… Tra un po’ servirà un palazzetto più grande! – ha detto Patrick Venerucci – E’ uno degli eventi più grandi d’Italia e con più significato e se i miei 11 titoli del Mondo sono serviti anche a far crescere queste manifestazioni sono molto contento”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 229 volte, 1 oggi)