SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 21 febbraio. Dovrebbe essere questa la data fissata dal Movimento Cinque Stelle per l’individuazione del candidato sindaco che correrà alle prossime elezioni comunali.

I grillini stanno svolgendo diverse riunioni per arrivare alla definizione delle norme che regolamenteranno l’assemblea. Questa sarà riservata a tutti gli iscritti certificati, che potranno votare, come avvenuto a Milano, gli attivisti candidati.

Ormai sicura la partecipazione del consigliere comunale Giovanni Marucci, del geologo Serafino Angelini e dell’ex presidente del quartiere Sant’Antonio Giorgio Fede. Non è escluso che a loro si possa aggiungere in extremis qualche altro nome.

I Cinque Stelle puntano a presentare il loro leader prima delle primarie del Pd, previste per il 6 marzo. Occorrerà però individuare una location per l’incontro. Se non sarà la sede di Via Forlanini, è probabile che si opti per l’auditorium Tebaldini.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 674 volte, 1 oggi)