GROTTAMMARE – Partirà a breve l’ asfaltatura del parcheggio pubblico in via  Lombardia. La comunicazione arriva dalla Soledil spa, che ieri pomeriggio ha effettuato un sopralluogo sull’area. Il privato ha assunto l’impegno di eseguire il lavoro a completamento degli accordi previsti nel Progetto norma “Ex Metalcavi”. La sistemazione del parcheggio chiude una serie di opere di pubblica utilità collegate alla riqualificazione dell’ex area produttiva di via Parini. Il privato, infatti, è già intervenuto con altri lavori nel Parco I Maggio.

I lavori corrispondono a opere contenute in un’intesa tra l’amministrazione comunale e la ditta Soledil spa, per compensare i benefici ottenuti da quest’ultima con la variante urbanistica al Progetto “ex Metalcavi”, nel 2014.

A fronte di una diversa sistemazione superficiaria del lotto in via Parini, sul quale sono state edificate due palazzine a destinazione residenziale, al posto del capannone industriale, e della retrocessione, a favore della Soledil s.p.a., di un’area pubblica di mq 132 (già ceduta al Comune dalla stessa Soledil s.p.a.), l’impresa aveva accettato di eseguire alcune  opere di interesse pubblico, consistenti in: asfaltatura del parcheggio adiacente a via Lombardia per un’estensione di circa mq 1.160 (restano  a verde circa mq 410); sostituzione della pompa di sollevamento della fontana del parco I° Maggio con un’altra pompa di adeguate dimensioni, prestando la garanzia del funzionamento della stessa per due anni; installazione presso il parco I° Maggio di giochi per bambini.

Per quanto riguarda gli interventi nel Parco I Maggio “è già stato sistemato l’impianto di alimentazione della fontana – fa sapere Andrea Iacoponi della Soledil spa – e posizionato davanti al gioco torre una giostrina da 4 posti. Per l’asfalto del parcheggio ci stiamo organizzando, il tempo di esecuzione previsto, meteo permettendo, non andrà oltre i 15 giorni”.

“Si potranno finalmente vedere i benefici della recente pianificazione urbanistica che ha interessato l’area Metalcavi – fanno notare il sindaco Enrico Piergallini e l’assessore all’Urbanistica Daniele Mariani -, benefici che rimarranno nel quartiere, permetteranno di risolvere problemi e di rispondere a richieste avanzate da tempo dai cittadini (come il ripristino dell’impianto idraulico della fontana, ndr). Con il nuovo parcheggio di via Lombardia, soprattutto, rispettiamo un altro impegno previsto dal nostro programma elettorale”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 220 volte, 1 oggi)