ANCONA – “Migliora la puntualità dei treni del trasporto ferroviario regionale delle Marche: nel 2015, il 95% dei convogli regionali è arrivato puntuale”. Lo si evince dal bilancio 2015 del trasporto ferroviario regionale gestito da Trenitalia e riportato sull’Ansa.

Il dato segna un incremento di due punti percentuali rispetto al 93% del 2014. Migliora la regolarità del servizio, e sono in forte calo rispetto al 2014 (-51%) le corse cancellate per guasti: meno dello 0,2% del servizio programmato.

“Parte del merito va ai 16 nuovi treni dedicati ai pendolari regionali entrati in servizio tra il 2014 e 2015. Anche il 2016 è cominciato bene – sostiene Trenitalia – 95,8% di puntualità e nessuna cancellazione di corse per guasti ai treni. Positiva anche la percezione dei clienti sul servizio offerto: nel 2015 il 78,7% degli intervistati si è dichiarato soddisfatto del viaggio (contro il 75,7% del 2014)”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 133 volte, 1 oggi)