CUPRA MARITTIMA – Dialettalità, semplicità nella caretterizzazione dei personaggi, ricostruzione fedele della vita di tutti i giorni, il tutto abbinato ad un umorismo sottile e sarcastico. Questo è quello che la compagnia “Nosocomici” di San Benedetto del Tronto è ruscita a creare lo scorso 29 gennaio al Cinema Margherita di Cupra, alla storica rassegna teatrale.

La capacità della compagnia è stata quella di affrontare temi dolorosi e delicati come quello del morbo di Alzheimer e della difficoltà economica, con la genuinità classica della commedia vernacolare, insegnando che spesso la semplicità è il modo più piacevole di affrontare i problemi della vita.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 477 volte, 1 oggi)