TORINO DI SANGRO – Nel fine settimana a San Benedetto del Tronto era stata rubata a un cittadino una Citroen. Erano state allertate le forze dell’ordine per cercare di ritrovare il veicolo e il ladro.

Alle prime ore del 26 gennaio, fortunatamente, è avvenuto il ritrovo. Sull’A14, al chilometro 428 sul territorio di Torino Di Sangro (in Abruzzo), la Citroen era entrata all’interno dell’area di servizio Sangro Ovest dove era presente una pattuglia della Polizia Autostradale di Vasto Sud.

L’uomo alla guida del mezzo rubato, alla vista degli agenti, ha parcheggiato in maniera repentina e sospetta l’auto ed è sceso scappando attirando l’attenzione, appunto, dei poliziotti. Il criminale è scappato nelle campagne circostanti e non è stato possibile fermarlo.

Gli agenti hanno fatto gli accertamenti sul veicolo abbandonato e hanno constatato che era stato rubato a San Benedetto del Tronto e hanno allertato le forze dell’ordine e il proprietario del mezzo. Prossimamente avverrà la restituzione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.076 volte, 1 oggi)