SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fino al 22 gennaio sarà in Albania una delegazione del Centro Agro Alimentare Piceno, guidata dal presidente Luca Cardola e dall’amministratore delegato Valeria Senesi.

L’obiettivo della missione, a cui è stato invitato a partecipare anche il sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari, è di instaurare un rapporto diretto con le istituzioni albanesi per avviare nuove iniziative al di là dell’Adriatico che preludano ad una collaborazione tra i tessuti imprenditoriali dei settori dell’agroalimentare in prospettiva dell’attuazione di progetti legati alla Macroregione Adriatico Ionica.

Nella mattinata di giovedì 21 gennaio, la delegazione è stata ricevuta al Comune di Tirana da Brunilda Paskali, vicesindaco e già vice Ministro dello sviluppo economico albanese. Nel corso dell’incontro, il sindaco Gaspari ha proposto di potenziare i rapporti tra le due Municipalità in ambito anche turistico e culturale.

Sempre in mattinata, la delegazione ha visitato la sede della Camera di Commercio locale e del Ministero delle politiche agricole. Prima del rientro in Italia, previsto per domani, ci sarà un incontro all’Ambasciata d’Italia a Tirana.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 847 volte, 1 oggi)