VAL VIBRATA –  Nell’ambito  di mirati controlli del territorio,  disposti dal  maggiore Emanuele Mazzotta della compagnia di Alba Adriatica, i carabinieri di Nereto hanno rintracciato e arrestato Miloudi El Katibi, marocchino di 63 anni. L’uomo deve scontare una pena residua di 2 mesi di reclusione per ricettazione e riciclaggio, reati commessi a Martinsicuro e Civitella nel 2002.

I carabinieri di Martinsicuro, invece, hanno rintracciato ed arrestato un albanese, Elton Avdiaj del ’77, responsabile di ricettazione e sfruttamento della prostituzione. Reati commessi, in questo caso, dal 2006 al 2007 a San Benedetto del Tronto. L’uomo dovrà scontare una pena di un anno e mesi 8 ai domiciliari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)