FABRIANO – Grandi performance da parte degli atleti della Delphinia Team Piceno nel corso della Coppa Caduti di Brema, che si è svolta nella piscina comunale di Fabriano il 20 dicembre 2015.

La società sambenedettese si è confermata la prima squadra del Piceno grazie ai risultati ottenuti dagli atleti di spicco, come l’ondina Jessica Iacoponi, che ha portato a casa ben due primi posti ottenuti nelle gare dei 200 misti (2”20’97) e nei 400 misti (5”06’05) e due secondi posti nelle gare dei 100 e 200 rana. Un altro primo posto è stato conquistato da Dylan Ubaldi, anch’egli molto promettente, il quale ha toccato per primo la piastra nella gara dei 200 misti con il crono di 2”07’79 e ha portato a casa un secondo posto nelle gare dei 100 e 200 dorso. Il delfinista Gianmarco Fratini nei 200 farfalla è salito sul secondo gradino del podio. Un buon terzo posto è stato ottenuto da Andrea D’Angelo nella gara dei 100 farfalla.

L’allenatore della Delphinia Team Piceno Attilio Garbati ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto del lavoro svolto dai miei ragazzi e i risultati lo dimostrano, speriamo di poter accrescere ulteriormente il livello di preparazione dei miei atleti”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)