SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella serata del 15 gennaio i carabinieri sambenedettesi hanno effettuato un servizio di controllo sul territorio. Dieci pattuglie sono state impegnate nelle maggiori arterie stradali di entrata e uscita da San Benedetto del Tronto.

Lo scopo era verificare la presenza di eventuali individui intenti a compiere dei sopralluoghi in alcuni luoghi per dei furti. Sono stati controllati 70 veicoli e 100 persone (tra cui vari extracomunitari).

Da ciò sono risultate diverse irregolarità. In alcuni casi patenti, revisioni e carta di circolazione scadute e l’assenza di assicurazione. I carabinieri hanno ritirato dieci patenti e documenti di guida.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.333 volte, 1 oggi)