SANT’ELPIDIO A MARE- Eseguita, dai carabinieri di Sant’Elpidio a Mare, una misura cautelare. Un 48enne del luogo era stato già sottoposto, da vario tempo, a un divieto di avvicinamento. Nonostante ciò aveva continuato a tenere comportamenti minacciosi e molesti nei confronti di un concittadino perché, a suo parere, aveva una relazione extraconiugale con la propria fidanzata.

Dopo gli accertamenti di rito da parte dei militari, il Gip del Tribunale di Fermo ha emesso la misura cautelare. Il 48enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)