SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La ditta c’è, ma per ora rimane top-secret. Nei giorni scorsi è stata individuata l’impresa chiamata a realizzare i lavori di ristrutturazione del lungomare nord. L’identità però non viene ancora rivelata dall’amministrazione comunale.

“Le buste sono state aperte, abbiamo deciso di comune accordo che a comunicarla sarà il sindaco Gaspari”, dice l’assessore ai Lavori Pubblici Leo Sestri, interpellato sull’argomento.

I soldi necessari per i primi 400 metri verranno reperiti con un mutuo di 2 milioni. L’11 gennaio partiranno gli interventi relativi ai sottoservizi ad opera dell’impresa Beani. Verranno sistemati l’impianto di alimentazione delle docce a mare e la rete di raccolta delle acque bianche. Modificando la morfologia dei marciapiedi, si rivedrà pure il deflusso delle acque piovane.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.173 volte, 1 oggi)