SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Mille Miglia torna a San Benedetto dopo 59 anni. La Riviera delle Palme ospiterà la prova cronometrica in programma venerdì 20 maggio 2016, coinvolgendo anche le città di Fermo e Grottammare, con successivo arrivo ad Ascoli Piceno.

Si tratterà della seconda tappa di un’edizione che partirà il 19 maggio per concludersi il 22. Martedì mattina una delegazione dell’Automobile Club di Ascoli Piceno ha incontrato l’amministrazione comunale per definire il tragitto. Manca ancora l’ufficialità, ma le parti sarebbero ad un passo dall’accordo.

Le auto d’epoca percorreranno Via Buozzi ed il lungomare tra le ore 12 e le 16. I lavori di riqualificazione di Viale Trieste potrebbero costringere i veicoli a muoversi sulla corsia ovest. Il Comune dovrà inoltre trovare un accordo con i commercianti che, quasi in contemporanea, occuperanno il centro con le bancarelle del tradizionale mercato bisettimanale. A tal proposito, il regolamento prevede che per eventi di portata nazionale (vedi la Tirreno-Adriatico) il mercato possa essere soppresso o spostato.

San Benedetto si inserisce nel tracciato Rimini-Roma, che ad oggi include anche Senigallia, Loreto e Recanati.

La Mille Miglia è stata una corsa di lunga distanza effettuata su strade aperte al traffico, andata in scena dal 1927 al 1961. Dal 1977 l’appuntamento rivive sotto forma di gara per auto d’epoca. La Riviera ospitò la manifestazione ininterrottamente dal 1949 al 1957. All’epoca le auto sfilavano lungo la Statale Adriatica, scenario non più ripetibile a causa dell’enorme mole di traffico che coinvolge la Nazionale nelle ore di punta. Nel ’53, ’54 e ’57 la città venne rappresentata con ottimi risultati da Pietro Laureati.

L’anno scorso non erano mancate le polemiche. L’Automobile Club aveva lamentato il silenzio del Municipio dinanzi alla richiesta di un passaggio della carovana per San Benedetto. Versione smentita dall’ente, che negava l’esistenza di un’istanza ufficiale inoltrata dall’organizzazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.094 volte, 2 oggi)